Storia Antica

In Turchia trovato accordo matrimoniale di 4mila anni fa: "sì a schiavitù sessuale"

Gli archeologi turchi hanno trovato negli scavi presso un cimitero assiro vicino la città di Kayseri uno dei più antichi contratti matrimoniali, la cui età è stimata in 4mila anni, segnala il giornale Daily Sabah.
Il contratto è scritto su una tavoletta in terracotta in caratteri cuneiformi, da cui emerge che al marito era concesso avere una schiava per rapporti sessuali con lo scopo di concepimento, se la coppia non avesse avuto un figlio entro 2 anni dalle nozze. Si osserva che dopo la nascita di un bambino maschio, la schiava doveva essere liberata.


Ahmet Terp, professore dell’università Harran, assicura che la tavoletta sia la prima menzione documentale dell’infertilità. La tavola è stata trasferita al Museo Archeologico di Istanbul.
[newsletter-pack newsletter=”24980″ style=”default” si_style=”default” show_title=”0″][/newsletter-pack]

Scarica gratis la nostra App da Googe Play Store
Source
Sputnik News

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Il nostro sito Web fruisce i contenuti gratuitamente grazie alle pubblicità che aiutano a sostenere i costi . Considera di supportarci disabilitando il blocco degli annunci.