Ufo Crash Roswell : L’ipotesi del complotto attuato dal Governo USA prende sempre più piede, anche grazie a degli appunti militari appena ritrovati

L’impulso che spinge la teoria del complotto USA riguardo l’Ufo Crash di Roswell, è sempre presente nei cacciotori di UFO. Oggi più che mai, specialmente da quando un ricercatore afferma di aver trovato le prove in una nota militare relativa all’incidente.

Nella nota si evince che nessun militare ha mai creduto alla dichiarazione ufficiale, ed erano ben consapevoli che qualcosa e stato nascosto al mondo.

Il ricercatore afferma che nella nota ci sono anche riferimenti ad astronavi a forma discoidale.

Il Daily Express, questa settimana ha scritto che ricercatore UFO, David Rudiak, ha affermato di aver trovato delle prove in una foto di 70 anni fa, che potrebbero risolvere, una volta per tutte, la verità dietro L’ufo Creash di roswell.

Rudiak ora insiste che il suo ritrovamento è la prova che un UFO a forma di disco si è schiantato a Roswell, inoltre, sarebbero stati recuperati anche gli occupanti dell’ufo sul luogo dello schianto.

In breve, le sue scoperte indicano tre cose: che un UFO in realtà si è schiantato a Roswell nel 1947, che vi erano passeggeri a bordo, e che c’è stato un insabbiamento governativo sull’intera vicenda.

Ufo Crash Roswell : L'ipotesi del complotto attuato dal Governo USA prende sempre più piede, anche grazie a degli appunti militari appena ritrovati

Sembra che un’indagine abbia confermato il reale insabbiamento attuato hai danni della popolazione, con il solo intento di nascondere la vera realtà dei fatti accaduti.

Tutto questo, per ora, aggiunge un nuovo strato sulla, già contorta, storia di Roswell.

Arriverà il giorno in cui tutto verrà rivelato al mondo senza sotterfugi?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here