Loading...

Un fisico quantistico descrive l’incontro con un alieno

L'esperto di informatica quantistica Deep Prasad ha presentato una storia piuttosto straordinaria.

0 616
Loading...

Un fisico quantistico descrive l’incontro con un alieno

L’esperto di informatica quantistica Deep Prasad ha presentato una storia piuttosto straordinaria.

Prasad, che è stato coinvolto in un nuovo tentativo di dare la caccia a ulteriori prove sull UFO ‘Tic-Tac’ incontrato dal gruppo di portatori di USS Nimitz nel 2004, ha recentemente scritto una vasta serie di tweet che descrivono il suo straordinario incontro con entità extraterrestri.

L’incidente è avvenuto il 1 ° febbraio di quest’anno.

“È successo in pieno giorno alle 9:40 del mattino a casa mia”, ha scritto. “Dettagli più specifici saranno per un’altra volta quando avrò una migliore rete di sicurezza e potrò espandermi di più. Ma per dirla semplicemente: ero paralizzato dalla mia volontà, non potevo muovermi e ho visto 3 entità che non avevano freddo.”

“Potrei essere pazzo? Certo. Penso di sì? Ovviamente no. Potrebbe essere stata un’allucinazione? Non posso provare che non lo fosse.

Un fisico quantistico descrive l'incontro con un alieno
Un fisico quantistico descrive l’incontro con un alieno

[tie_full_img][/tie_full_img]

Ha continuato a descrivere come le entità hanno iniziato a comunicare telepaticamente grandi quantità di testo e simboli indecifrabili (che sembravano geroglifici) nella sua mente.

“Queste cose sono davvero reali?” ha ricordato il pensiero. “Sta succedendo davvero in questo momento? La mia famiglia e i miei amici sono pronti per questo, se mai succederà loro? Mi uccideranno?”

Trovò particolarmente frustrante il fatto che non fosse in grado di capire cosa le entità stessero cercando di dirgli, tuttavia riuscì a distinguere la parola “DNA”.

Loading...

Quindi, senza preavviso, una delle entità saltò su di lui.

“Ho sentito questa strana luce colpire la cima della mia testa”, ha scritto. “E improvvisamente sono stato colpito dal sentimento più felice ed euforico che abbia mai provato. Farò del mio meglio per descriverlo: mi è sembrato che l’Universo fosse senziente e consapevole della mia esistenza. Il sentimento era di calore e nostalgia (?) , è stato come un promemoria che lo spazio brulica di vita e che siamo tutti collegati l’uno all’altro in virtù dell’esistenza “.

Un fisico quantistico descrive l'incontro con un alieno
Un fisico quantistico descrive l’incontro con un alieno

[tie_full_img][/tie_full_img]

Pochi minuti dopo, perse conoscenza e si svegliò per scoprire che le entità erano sparite.

“Non so cosa sia successo, né posso dimostrare che non sono io che sono impazzito (supererò qualsiasi test psicologico senza problemi ma ci saranno sempre dubbi, il che è giusto)”, ha scritto.

“Ma sono per sempre grato per l’esperienza. Sono grato per tutti quelli che ho incontrato da allora in poi. Ci sono innumerevoli persone che ammiro e che mi piacciono qui. Credo che scopriremo questo mistero e che l’Umanità ha un un futuro incredibile davanti a sé “.

Di seguito sono riportati alcuni Tweet di ciò che ha visto durante l’esperienza.

Collabora

Ciao, cerchiamo validi ed affidabili collaboratori, per espandere l’attività di informazione, se ritieni di avere voglia, capacità e un po’ di tempo da dedicare a questo scopo, ti stiamo aspettando.

Candidati
Loading...

Leave A Reply

Your email address will not be published.

FacebookSeguici sui social

Segui tutte le nostre News sulla nostra pagina Facebook 

Like