Un oggetto di grande dimensione è entrato nella nostra atmosfera? Catturato un misterioso segnale radar

Qualcosa di grande ha attraversato la nostra atmosfera? Il 2 dicembre 2017, il rilevatore di meteore di LiveMeteors ha rilevato un insolito e raro ritorno radar.
Il localizzatore di meteoriti non rileva oggetti, ma rileva le ionizzazioni che possono o meno essere di un oggetto. Un radar con tutti i suoi beep che suonano quando rileva qualcosa, ma il 2 dicembre il radar ha rilevato qualcosa di veramente grosso che ha attraversato la nostra atmosfera per circa 2 minuti.
Secondo LiveMeteors , se senti un forte segnale continuo che suona per più di un minuto, è improbabile che si tratti di un’eco meteorica . Le onde radio VHF sono a volte influenzate da una forma insolita di propagazione della ionosfera chiamata “Sporadica E”.
Inoltre, la “Sporadica E” è caratteristica nella stagione estiva nell’emisfero settentrionale.
Considerando che ora quella parte del mondo è nella stagione invernale, è improbabile che lo strano segnale sia una cosiddetta “sporadica E”.
Quindi, se non si trattasse di una “sporadica E”, cosa ha causato gli strani segnali radio e sonori?
Mentre alcune persone si chiedono se sia stato un errore o forse c’era qualcosa vicino a una delle antenne che emettono il segnale, altri sono convinti, dal momento che il segnale è durato circa due minuti, che un grande oggetto dallo spazio esterno è entrato la nostra atmosfera superiore molto lentamente. Un oggetto che secondo il segnale non potrebbe essere un meteorite, è allora cosa?
Altri hanno sostenuto che questo potrebbe essere collegato ai misteriosi suoni che si sentono in tutto il mondo.

Un’enorme nave sconosciuta che entra nella nostra atmosfera?

I ricercatori del canale YouTube BPEarthWatch hanno analizzato il segnale e hanno affermato che un enorme oggetto che non è una meteora è entrato nell’atmosfera terrestre nella notte del 2 dicembre.
Questo canale YouTube monitora i dati in arrivo dei radar meteorologici e dei segnali di ionizzazione e quindi offre informazioni sulla loro analisi in modo pubblico.
BPEarthWatch ha detto che il segnale della notte del 2 dicembre non è stato sporadico, ma costante e poteva essere seguito e anche se ci sono falsi segnali che si verificano nei mesi estivi, questo non coincide con gli studi effettuati. Era qualcosa che li lasciava senza fiato e senza sapere di che cosa potesse trattarsi.
L’ipotesi suggerisce che fosse qualcosa di enorme che è entrato nell’atmosfera molto lentamente, non era normale e non erano sicuri di cosa fosse. Non c’era nessun meteorite intorno alla Terra che fosse così grande da causare un tale segnale, né da durare cosi a lungo.
Nel prossimo video possiamo sentire e vedere lo strano segnale radar, i picchi in esso mostrano il grande oggetto che sfugge al rumore di fondo e rimane costante e lento.

Per fare un confronto, nel seguente video puoi Sentire il segnale normalmente prodotto da piccoli asteroidi che entrano nell’atmosfera. Al contrario, ciò che può essere sentito nel primo video è molto diverso, e indica che qualcosa di molto grande è entrato nell’atmosfera.

L’unica cosa che potrebbe causare un suono di questo tipo è il lancio del razzo, ma nessun lancio è stato registrato quel giorno, o un ufo estremamente grande che entra nell’atmosfera. Sebbene non ci siano prove per affermare che un oggetto colossale e sconosciuto sia entrato lentamente nella nostra atmosfera, sono tutti certi che non è stato sicuramente un meteorite.
A cura di Nuovo Universo
Fonte: Codigo Oculto
 
 

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nuovo Universo
Unisciti ai nostri feed per ricevere automaticamente le ultime notizie e informazioni.