Un professore del Montana Tech sostiene che gli UFO potrebbero provenire dal futuro

0 18

Gli Ufo provengono da pianeti lontani o dal futuro?

Secondo Michael P. Masters del Montana Tech, gli UFO potrebbero essere macchine del tempo occupate dai nostri sé futuri.

Se il viaggio nel tempo è possibile, sarebbe ragionevole aspettarsi di vedere i visitatori del futuro arrivare qui nel presente – qualcosa che per quanto ne sappiamo non sia mai accaduto …

… o no?

Masters, che è un professore di antropologia presso l’università Montana Tech, ha scritto, sulla teoria che gli UFO potrebbero essere la prova del viaggio nel tempo, il suo nuovo libro ‘ Identified Flying Objects .’

Un professore del Montana Tech sostiene che gli UFO potrebbero provenire dal futuro

“Il fenomeno potrebbe essere il nostro lontano discendente che ritorna indietro nel tempo per studiarci e studiare il loro passato evolutivo”.

Questo potrebbe anche spiegare il motivo per cui gli addotti sembrano sempre descrivere incontri con entità dalle sembianze umane.

“Gli extraterrestri sono ubiquamente riportati come bipedi, camminatori eretti, cinque dita su ogni mano e piede, simmetria bilaterale, hanno due occhi, una bocca e un naso, possono comunicare con noi nelle nostre stesse lingue” questo e quanto riportato dalla maggior parte delle vittime di abductione.

Il professore di antropologia, tuttavia, ammette di essere pienamente consapevole che non tutti aderiranno alle sue idee.

Iscriviti alla nostra Newsletter
Iscriviti qui per ricevere le ultime notizie e aggiornamenti direttamente nella tua casella di posta.
È possibile disdire in qualsiasi momento
Loading...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.