Nuovo Universo

Un terzo degli umani ascenderà alla quinta dimensione

Un terzo degli umani ascenderà alla quinta dimensione

ESPERIMENTO DI PHILADELPHIA: RETROSCENA DI UN INSABBIAMENTO RIUSCITO A METÀ
Scoperte due megastrutture a 2.900 Km sotto la superficie terrestre
The Devil’s Sea of ​​Japan: un vortice dimensionale? (Video)
Quetzalcoatl, Il “Dio alieno bianco” dei mesoamericani
Illuminati e MK Ultra: Oscuri esperimenti sul controllo mentale

Un terzo degli umani ascenderà alla quinta dimensione

Prima di iniziare a capire chi ascenderà alla quinta dimensione, dobbiamo fermarci per dare una piccola considerazione di cosa sia la quinta dimensione. Non tutti sanno che nella quinta dimensione vi sono una moltitudine di percorsi dove possiamo saltare in ogni momento. Molti di questi salti vengono influenzati dalle scelte e dagli altri.

Come dice la meccanica quantistica: “L’osservatore influenza il sistema osservato”.

Questo significa che ogni scelta genera diversi percorsi alternativi.

Sono le nostre scelte e chi ci circonda a influenzare il percorso.

Questi percorsi esistono tutti nella quinta dimensione.
In generale, queste dimensioni sono soltanto stati di coscienza, accessibili a tutti coloro che vibrano in risonanza con le frequenze specifiche all’interno di ogni dimensione.

Nella quarta dimensione ci si comincia a svegliare e si diventa più consapevoli e coscienti. Si comprende che ognuno è il creatore della propria realtà e che i pensieri diventano cose. Energia, frequenze e vibrazioni diventano materia. Il futuro è qualcosa che si è scelti coscientemente con le proprie convinzioni, pensieri e azioni e si è meno dipendenti dagli eventi accaduti nel passato. L’energia è più leggera e meno densa. Purtroppo non tutti saremo in grado di ascendere alla quinta dimensione

Stiamo attraversando un periodo turbolento in termini di vibrazione planetaria. Ci sono persone che sentono l’energia sia positiva che negativa.

Le sensazioni che possono sentire queste persone possono essere, ad esempio nausea, disagio fisico, si sentono pesanti e con vari malori nel corpo.

In realtà, ci stiamo preparando per un imminente cambio dimensionale livello planetario, che sta arrivando poco a poco, ma sfortunatamente non tutte le persone lo sentono. Molti, probabilmente lo sentiranno nei prossimi due anni, quindi se sei uno dei pochi a provare queste sensazioni, dovresti considerarti un privilegiato.

Dico questo perché la tua sensibilità è in aumento e, secondo la scienza quantistica, le persone che sono a questo livello stanno lavorando a livello inconscio per entrare nella terza parte dell’umanità che ascenderà alla quinta dimensione, cioè, sarai in grado di per continuare la tua vita presente e la vita delle future incarnazioni sul pianeta terra che verrà.

La terra della nuova era, in essa vivremo un periodo di grande quantità di luce, poiché la vibrazione sta cambiando, e questo per coloro che sono aggiornati non è una novità, si dice che nella nuova terra la vita in questo il pianeta non sarà più un mondo pieno di prove ed espiazione come quello in cui ci troviamo ora, e diventerà un mondo di rigenerazione.

Loading...

Per saperne di più sulla quinta dimensione, puoi leggere anche questo articolo

Non ci sarà più dolore o sofferenza, nel prossimo futuro, tutto sarà più leggero. L’acqua e la luce del sole saranno la base energetica del nuovo essere umano.
Avremo un senso di apparente sazietà, che ci farà mangiare solo ciò che è necessario. La ragione del cambiamento vibrazionale, non è altro che far capire all’umanità che la vita è molto più che dolore e sofferenza. Tutto deve ancora venire e il meglio deve ancora venire.

Un terzo degli umani ascenderà alla quinta dimensione

Il concetto di “terza dimensione” si riferisce alla parte più materiale della realtà. Tuttavia, questo non significa che il mondo materiale abbia tre dimensioni. In realtà ha infinito.
La quarta dimensione è uno stato di coscienza in cui percepiamo la nostra parte mentale ed emotiva, oltre al mondo fisico che ci circonda. Con questa definizione, è evidente che tutte le persone sono nella quarta dimensione, perché, in misura maggiore o minore, ognuno percepisce i loro sentimenti e i loro pensieri.

Il passaggio dalla quarta alla quinta dimensione è simile al passaggio dal terzo al quarto: non significa che ci siano cinque dimensioni, ma che si percepisca un altro aspetto dell’esistenza. Ogni volta che ti sposti in una nuova dimensione, significa che la coscienza si espande e percepisci un nuovo aspetto della realtà che prima non vedevi. E nel caso della quinta dimensione, questo nuovo aspetto è l’unità tra tutte le cose.

La terza dimensione è la consapevolezza del mondo fisico in tutta la sua ampiezza. La quarta dimensione è la consapevolezza delle emozioni e dei pensieri di ogni essere vivente a livello individuale. E la quinta dimensione è la consapevolezza che tutto è un’unità. È la dimensione dell’amore incondizionato e l’unità tra tutto ciò che esiste. Questo è il motivo per cui si dice spesso che dalla quinta dimensione le dimensioni scompaiono. Nella quinta dimensione, tutto è uno.

Sebbene in realtà, questo modo di esprimerlo non è corretto. Non è che nella quinta dimensione tutto sia uno. Tutto è sempre uno. Essere nella quinta dimensione è un modo per dire che la nostra visione si espande e realizza che tutto è uno. È un grande cambiamento di coscienza.

Per ottenere ciò, non si tratta solo di comprendere a livello intellettuale che siamo tutti uno, ma di vederlo davvero e provare senza alcun dubbio che è così. Sembra un passo lontano, ma in realtà siamo molto vicini. Ci sono molte persone in questo mondo che hanno iniziato a fare questo passo. E tu sei in questo gruppo.
Fai parte del partito avanzato che sta guidando l’umanità verso l’amore incondizionato della quinta dimensione.
Ma lo sapevi già, vero?

Fonte: Ufo Spain

COMMENTS

WORDPRESS: 0