Ufo Alieni

Un Ufo ha volato sull’Oregon il 25 ottobre scorso. Lo confermano varie testimonianze di piloti

Sembra che realmente qualcosa al di fuori del comune sia successo sopra i cieli dell’Oregon (Usa)  lo scorso 25 ottobre 2017.  Stando a numerose testimonianze di pilotiinfatti, un aereo non identificato, o comunque un oggetto non identificato è stato osservato per oltre mezz’ora. Il tutto ebbe inizio attorno alle 16:30 in prossimità del confine tra la California e l’Oregon.
Stando ad un’inchiesta di un giornalista americano sembrerebbe che anche il NORAD (Nord America Aerospace Command) abbia confermato  l’esistenza di tale oggetto. In un primo tempo si era pensato che si trattasse di un NORDO, come viene chiamato dai piloti di aerei di linea un aereo che vola senza radio o che preferisce non rispondere alle chiamate per mille motivi diversi.
Ma ben presto ci si è accorti che l’oggetto rimaneva in una determinata posizione e che per questo veniva osservato da diversi equipaggi che passavano in quell’area. Qualcuno ha ipotizzato che potesse trattarsi di un piccolo aereo che trasportava droga e che volava senza voler farsi riconoscere verso il Canada.
Ma questa ipotesi è difficile da sostenere per il gran numero di osservazioni che sono state fatte durante un arco di tempo di oltre mezz’ora. In questo è in quest’altro sito (e qui ) si possono ascoltare le testimonianze di alcuni piloti che parlano con i controllori del Seattle Center i quali cercano di rintracciare l’aereo misterioso senza mai riuscirci.
La ricerca non era una mera curiosità, ma era importante per evitare possibili scontri con altri aerei di linea ma il TCAS, ossia il centro che controlla il traffico aereo per evitare collisioni non riusciva a “vedere” sui propri radar quanto invece osservavano i piloti.
A questo punto Tyler Rogoway, un giornalista esperto di guerra, ha chiesto al NORAD se aveva qualche informazione in più. La risposta, pur estremamente sintetica, dice che il Comando di Difesa dopo aver avuto la richiesta di cercare un oggetto misterioso, un velivolo bianco che solcava il cielo dell’Oregon, ha inviato un F15 del 142° Fighter Wing con sede a Portland per verificare quanto osservavano i piloti di linea, ma non ha trovato nulla che potesse spiegare il mistero del velivolo.
Poiché i piloti dell’aereo militare sono tra i migliori al mondo e altamente addestrati in missioni di difesa aerea fa sì che il non aver osservato nulla di anomalo rende il tutto ancora più misterioso. Vuol dire che lo strano oggetto scomparve volutamente nel momento dell’arrivo degli aerei militari o più semplicemente che questi ultimi arrivarono troppo tardi per osservarlo? Forse non avremo mai una risposta al dubbio, ammesso che quanto detto dal NORAD sia veritiero.
Riassumendo si può dunque affermare che realmente un oggetto non identificato volò sull’Oregon e venne visto da un certo numero di piloti civili e che al momento dell’arrivo di un aereo militare quell’oggetto apparentemente scomparve.

Comment here

43 Shares
x