Un uomo è andato in fiamme "senza spiegazione" a Londra, la polizia indaga sul caso

Nel settembre di quest’anno (2017) le autorità di Londra sono state allertate per una emergenza che indicava la presenza di una persona travolta dalle fiamme sull’autostrada pubblica a nord della capitale britannica
Il fatto, avvenuto il 17 settembre in pieno giorno, è emerso tuttavia solo molti giorni dopo, in seguito alla richiesta delle autorità ai cittadini di aiutarli a chiarire il caso, come riportato dalla polizia metropolitana di Londra.
Alcuni testimoni oculari hanno cercato di aiutare l’uomo travolto dalle fiamme, ma le fiamme erano così forti che potevano essere estinte solo da un vigile del fuoco. La vittima è stata portata in elicottero in un ospedale, dove ha ricevuto cure intensive, ma non hanno potuto salvargli la vita a causa delle gravità delle ustioni.
La polizia non è ancora stata in grado di stabilire le cause dell’incidente, quindi da allora le indagini non sono migliorate.

È un caso raro di combustione spontanea?

Il termine usato è combustione spontanea umana per descrivere i presunti casi dove le persone prendono fuoco senza una fonte esterna di accensione. Anche se ci sono molte ipotesi sulla combustione spontanea la maggioranza è scettica sull’esistenza stessa del fenomeno.
La vittima, identificata come John Nolan, era un pensionato di origini irlandesi di 70 anni che aveva lavorato nel settore delle costruzioni. L’autopsia ha rivelato che l’uomo è morto per le ustioni, ma non ha rilevato la presenza di alcuna sostanza infiammabile nel suo corpo.

Loading...

“Il signor Nolan era un membro rispettato della comunità” e non vi è alcuna indicazione che l’uomo “fosse coinvolto in una disputa di qualsiasi tipo”, ha dichiarato l’ agente Damien Ait-Amer, responsabile dell’indagine.

Ha anche aggiunto che nessuno dei testimoni intervistati “aveva visto che il defunto era in contatto con qualsiasi altra persona” al momento dell’incendio.
La causa dell’incendio è stata studiata dagli investigatori della LFB e non è stato trovato alcun acceleratore.
I detective della CID di Haringey stanno indagando. Le consultazioni continuano a stabilire le circostanze. Nessun arresto è stato fatto e la morte è trattata come inspiegabile in questo momento.
Chiunque abbia assistito all’incidente ma non abbia ancora parlato con la polizia è incoraggiato a twittare informazioni alla polizia tramite @MetCC.
A cura di Nuovo Universo
Fonte: Codigo Oculto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nuovo Universo
Unisciti ai nostri feed per ricevere automaticamente le ultime notizie e informazioni.