I Misteri del Cosmo

USA, spettacolo insolito nei cieli americani

USA, spettacolo insolito nei cieli americani

Stanotte gli americani hanno assistito ad uno spettacolo insolito: nei cieli statunitensi è bruciato uno stadio del nuovo vettore spaziale cinese Chang Zheng 7. Ne ha parlato l’astronomo Jonathan McDowell sul suo Twitter.

Stamani su Youtube e Twitter sono comparse comunicazioni e video relativi ad uno strano UFO che sorvolava gli stati centrali e occidentali degli USA.

Come riportato da McDowell, l’oggetto non identificato era il secondo stadio del nuovo vettore spaziale cinese Chang Zheng 7, lanciato per la prima volta il 25 luglio. Il vettore ha portato in orbita alcuni piccoli satelliti e il prototipo di navicella spaziale per i futuri astronauti cinesi.

Le dimensioni e la massa precise del vettore sono sconosciute, tuttavia McDowell suppone che il secondo stadio peserebbe più di cinque tonnellate. Secondo l’astronomo il rientro nell’atmosfera di questi oggetti è un fenomeno estremamente raro. Lo scienziato non esclude che alcuni frammenti abbiano raggiunto la superficie terrestre.

Fonte

Leave A Reply

Your email address will not be published.