Scienza & Tecnologia

Viaggiare nel tempo è tecnicamente possibile

E’ davvero possibile affrontare un viaggio nel tempo? A quanto pare, Si! 

Effettivamente, se ci pensate, in questo preciso istante in realtà stiamo viaggiando nel tempo.

In che senso? nel senso che, anche se per noi è tutto presente, in vero, stiamo viaggiando nel futuro.

Ma possiamo viaggiare in un futuro molto più lontano dal nostro presente? Si! e la scienza da noi conosciuta ci viene in soccorso.

Se l’uomo potesse viaggiare raggiungendo la velocità della luce o in prossimità di un grande Buco Nero, il tempo rallenterebbe cosi tanto da permetterci di viaggiare nel futuro.

La domanda realmente fondamentale da porsi è… possiamo tornare in dietro nel tempo.

Einstein, con la sua teoria della relatività generale, spiega che si può distorcere il tempo a un livello tale da riuscire a piegarlo su se stesso fino a creare un loop temporale. Cosa significa… ? Proviamo ad immaginare di poterci muovere in questa distorsione, ad un certo punto ci troveremo nel nostro passato a e inizieremo a vedere gli stessi momenti già vissuti, un po come un deja vu.

Tutto questo viene definito come curve temporali chiuse (CTC), in termini scientifici vengono definite macchine del tempo. Una macchina del tempo e uno schema di viaggi più veloci della luce, è comprendere questi viaggi darebbe maggiore comprensione sui misteri dell’universo.

Da studi su alcuni modelli di macchine del tempo condotti da noti fisici come Kip Thorne e Stephen Hawking, si è arrivati alla conclusione che la natura non permette i cicli temporali.

Congettura di protezione della cronologia

Hawking, nella Congettura di protezione della cronologia, spiega essenzialmente che la natura non consente cambiamenti nel passato. Cosi facendo però, evita i possibili paradossi che potrebbero sorgere viaggiando nel tempo.

Uno dei paradossi più noti nei viaggi verso il passato è Il Paradosso del Nonno. Il cosiddetto paradosso del nonno, dove un viaggiatore ritorna nel passato è uccide il proprio nonno, alterando il reale corso della storia facendo però sorgere una grossa contraddizione. Il viaggiatore non è mai nato, quindi non può essere li ad uccidere il nonno.

A seconda delle situazioni possono, possono esserci vari fenomeni che interagiscono per impedire lo sviluppo di curve temporali chiuse. Il più comune richiede la presenza di un particolare tipo di materia “Esotica” a fin che il loop temporale esista.

 

Massa

Per materia esotica normalmente si intende la materia negativa. Unico ostacolo consiste nel fatto che la massa negativa non si trova normalmente in natura.

In termini generali, la materia esotica è una materia che ha una massa negativa. Il problema è che la massa negativa non è nota per esistere in natura.

Ovviamente non sapendo dove reperire alcuni essenziali materiali, non è prevista a breve una macchina del tempo, ma nel futuro chissa….

 

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Collabora

Ciao, cerchiamo validi ed affidabili collaboratori, per espandere l’attività di informazione, se ritieni di avere voglia, capacità e un po’ di tempo da dedicare a questo scopo, ti stiamo aspettando.

Candidati
FacebookSeguici sui social

Segui tutte le nostre News sulla nostra pagina Facebook 

Like
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker